LFM dal 10 al 13 Ottobre 2019

Maurizio Zanolla

Maurizio Zanolla, in arte Manolo (classe 1958) è un arrampicatore e alpinista italiano. Soprannominato Il Mago, è uno dei pionieri dell'arrampicata libera in Italia ed è uno dei volti più conosciuti di questo sport in Italia: è stato infatti il primo italiano a salire una via d'arrampicata di difficoltà 8b con l'Ultimo Movimento in Totoga (nelle Pale di San Martino) nel 1986 e ha praticato l'arrampicata in solitaria free solo fino all'8a con Masala Dosa sulla falesia di San Silvestro nel 1992. Persona schiva, vive la sua passione per l'arrampicata in maniera personale, filosofica e romantica.

Denis Urubko

Denis Urubko (classe 1973) è un alpinista russo naturalizzato polacco. Nel 2009 è divenuto il quindicesimo uomo ad aver salito tutti i quattordici ottomila ed il nono ad averli scalati senza ossigeno. Ha inoltre realizzato la prima salita invernale di due ottomila, il Makalu e il Gasherbrum II, in entrambi i casi in compagnia dell'alpinista italiano Simone Moro. Ha anche aperto tre nuove vie su tre diversi ottomila, l’ultimo dei quali è la grandiosa ascensione della parete sud-ovest del Gasherbrun II compiuta in solitaria nell’agosto 2019.

Francesca Canepa

Francesca Canepa non ha bisogno di presentazioni: prima donna italiana a vincere l’UTMB nel 2018, due vittorie consecutive al Tor des Geant (2012 e 2013), prima alla Lavaredo Ultra Trail (2012), due volte vincitrice della 100 Miglia d’Istria, e la lista è ancora lunga.
Tra le più accreditate e appassionate Ultra Trail del mondo, Francesca non è sempre stata solo un Ultra Trailer, ma ha esordito nel mondo sportivo come snowborder professionista vincendo - dal 1993 al 2000 - ben cinque volte la Coppa Italia Slalom Gigante, 2 volte Campionessa Italiana Assoluta.
Dal 2011, come se fosse incappata in una seconda vita, si è dedicata al Trail Running, vincendo ben 47 gare su 92!
TORNA SU